Lettere partigiane

“Non voglio che sia pubblicato il mio nome.

Non sono un eroe, ma una persona semplice che ha fatto il suo dovere.

Come tanti altri.

Ma alla fine dei nostri racconti abbiamo lasciato molto ai giovani.

Che ne siano degni.”

-Fiamma- , Torre Pellice, 1924

Tratto da “Io sono l’ultimo, lettere di partigiani italiani” a cura di Stefano Faure, Andrea Liparoto, Giacomo Papi, Einaudi, Torino, 2012

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...