Libro Bianco della Difesa, a che punto siamo?

difesa-670x223-1409754901
Ci eravamo dimenticati dei carri armati. Tutti presi dalle app e dai profili social, pensavamo che la guerra fosse ormai solo cyber. Hacker contro dipartimenti di Stato, virus nelle centrali atomiche del nemico. Il trionfo dell’intelligence e della polvere sotto il tappeto. Ma i confini europei bruciano come mai prima d’ora, e la Difesa, quella vera, pesante, è tornata di moda. Dalla guerra civile in Ucraina agli attacchi dello Stato Islamico in Iraq, abbiamo scoperto che i conflitti non si sono poi davvero placati, che le guerre non vengono combattute solo all’interno degli Stati, come in Siria. Certo è che la contemporaneità ci rimanda a tempi passati, al valore della materia dei carri, al numero di obici, alla potenza di fuoco delle batterie anti-missile.
Leggi il nostro articolo completo su L’Indro
Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...